05 Febbraio 2023 - 02:19

Pragmatic Play lancia la raccolta di slot online con Nekobet

Pragmatic Play, uno dei principali fornitori di contenuti per il settore iGaming, ha ampliato la sua portata in America Latina dopo essere entrato in diretta con Nekobet. L’operatore avrà ora

17 Gennaio 2023

Print Friendly, PDF & Email

Pragmatic Play, uno dei principali fornitori di contenuti per il settore iGaming, ha ampliato la sua portata in America Latina dopo essere entrato in diretta con Nekobet.

L’operatore avrà ora accesso alle slot verticali di spicco del provider, comprese le tessere di successo recenti come Starlight Christmas™ e Sweet Powernudge™. A questi si uniranno slot pluripremiate come Sugar Rush™ e Gates of Olympus™ insieme a classici del settore come The Dog House™.

Questo accordo commerciale estenderà ulteriormente l’impronta espansiva di Pragmatic Play in America Latina, con il provider che ha registrato una crescita significativa all’interno della regione attraverso numerose partnership aggiuntive negli ultimi anni.

Victor Arias, Vice President of Latin American Operations di Pragmatic Play, ha dichiarato: “Siamo entusiasti di iniziare a lavorare con Nekobet e di offrire ai suoi clienti i nostri titoli di slot altamente coinvolgenti e divertenti. “L’operatore ha una presenza sostanziale all’interno del più ampio mercato del Latam e questa partnership, insieme a molte altre, funge da catalizzatore per i nostri piani più ampi di crescita continua all’interno della regione per tutto il 2023”.

Gustavo Arboleda di Nekobet ha dichiarato: “Il verticale di slot di Pragmatic Play fornirà ai nostri stimati giocatori un ampio portafoglio di titoli innovativi tra cui scegliere. Il fornitore è diventato sinonimo di qualità e siamo entusiasti di offrire per la prima volta questi giochi eccezionali ai nostri giocatori”.

Pragmatic Play attualmente produce fino a sette titoli di slot al mese, offrendo anche casino dal vivo, sport virtuali e giochi di bingo come parte del suo portafoglio multiprodotto, disponibile tramite un’unica API.

 

PressGiochi