09 Agosto 2020 - 19:37

Ponte San Nicolò (PA). Controlli a sorpresa nei locali, il sindaco Rinuncini “Faremo di tutto per liberare le famiglie dalle slot”

A Ponte San Nicolò nel padovano, dopo mesi di incontri e di campagne di sensibilizzazione sul gioco d’azzardo, e, dopo la firma, a inizio maggio, dell’ordinanza da parte del sindaco

26 Maggio 2016

Print Friendly, PDF & Email

A Ponte San Nicolò nel padovano, dopo mesi di incontri e di campagne di sensibilizzazione sul gioco d’azzardo, e, dopo la firma, a inizio maggio, dell’ordinanza da parte del sindaco Enrico Rinuncini ed un giro a domicilio della polizia locale per avvisare ogni gestore di bar, tabaccheria e locale dotati di slot sui nuovi orari dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 22 sono scattati i controlli a sorpresa.  G li agenti della polizia locale intercomunale di Ponte San Nicolò, Legnaro e Polverara, si sono presentati in cinque locali trovando irregolarità in uno di questi.

“Faremo di tutto per liberare le famiglie dalla gogna delle slot” ha dichiarato il sindaco Enrico Rinuncini.

PressGiochi