29 Luglio 2021 - 13:45

Piemonte. Lega: “Sul gioco torneremo in Aula entro un mese. Nessun passo indietro”

“E’ stato avviato l’iter per un disegno di legge di giunta che, entro un mese, ci permetterà di tornare in aula con un testo che garantirà la piena tutela del

22 Aprile 2021

Print Friendly, PDF & Email

“E’ stato avviato l’iter per un disegno di legge di giunta che, entro un mese, ci permetterà di tornare in aula con un testo che garantirà la piena tutela del gioco legale in Piemonte. Vogliamo sgombrare il campo da qualunque fraintendimento: il provvedimento voluto con forza dal gruppo Lega Salvini Piemonte non è né accantonato, né ritirato né tantomeno bocciato. Ma di fronte ad un ostruzionismo cieco che distorce le regole del confronto democratico in consiglio regionale, abbiamo dovuto adottare un cambio di strategia. Da una parte c’è un’opposizione che schiacciando il pulsante di un computer ha elaborato decine di migliaia di emendamenti che non entrano nel merito della nostra pdl, con l’unico risultato di giocare sulla pelle di 5.200 famiglie che operano nella legalità e che oggi rischiano di perdere il loro posto di lavoro. Dall’altra c’è una maggioranza che con coscienza continuerà la propria battaglia con un ddl di giunta condiviso e che raccoglierà anche i preziosi contributi offerti in questi giorni di confronto. Nessun passo indietro”.

PressGiochi

Fonte immagine: fonte FB