16 Giugno 2021 - 22:09

Piemonte: contro la legge su gioco parte la petizione a firma M5S

A partire da sabato 12 giugno sarà possibile aderire all’iniziativa presso i banchetti allestiti nei principali comuni del Piemonte,da parte del Movimento 5 Stelle Piemonte. La petizione è rivolta al

08 Giugno 2021

Print Friendly, PDF & Email

A partire da sabato 12 giugno sarà possibile aderire all’iniziativa presso i banchetti allestiti nei principali comuni del Piemonte,da parte del Movimento 5 Stelle Piemonte. La petizione è rivolta al Consiglio regionale del Piemonte, con l’obiettivo di portare a Palazzo Lascaris la voce di chi si oppone al progetto, targato Lega e centrodestra, mirato a smantellare una buona legge, rivelatasi molto utile a combattere le dipendenze da gioco d’azzardo.
La mobilitazione si aggiunge al lavoro dei Consiglieri del Movimento 5 Stelle e delle opposizioni in Consiglio regionale, dove attraverso un muro di oltre 60 mila emendamenti è già stato respinto il primo tentativo leghista di mettere mano alla legge. Ora inizia una nuova battaglia, con le opposizioni intenzionate a bloccare l’approvazione del disegno di legge della Giunta attraverso l’aggiunta di nuovi articoli alla legge.
PressGiochi

Fonte immagine: Palazzo Lascaris sede del Consiglio regionale del Piemonte, cortile