13 Maggio 2021 - 13:50

Piemonte: continua il presidio dei lavoratori del gioco di fronte al Consiglio Regionale

Continua il presidio dei lavoratori del gioco legale di fronte al Palazzo del Consiglio regionale del Piemonte per chiedere la modifica della legge vigente in materia di gioco e dipendenza.

04 Maggio 2021

Print Friendly, PDF & Email

Continua il presidio dei lavoratori del gioco legale di fronte al Palazzo del Consiglio regionale del Piemonte per chiedere la modifica della legge vigente in materia di gioco e dipendenza. I lavoratori chiedono che le distanze dai luoghi semsibili previste dalla norma non siano retroattive.

In ballo ci sono migliaia di posti di lavoro. Il Gruppo della Lega ha annunciato che depositerà un disegno di legge per rivedere la norma.

PressGiochi