03 Febbraio 2023 - 20:40

Piccolo (Eazybet): “La crescita dei conti di gioco in Italia non è una sorpresa. Le nuove tecnologie sono il motore del settore”

7.6 milioni di conti di gioco attivi in Italia. L’analisi di Alessandro Piccolo, CEO di Eazybet.it, che sottolinea il doppio ruolo delle innovazioni tecnologiche nella popolarità del gioco online e nella protezione degli utenti.

21 Novembre 2022

Print Friendly, PDF & Email

Il gioco online continua la sua crescita a livello di popolarità in Italia. La conferma viene dagli ultimi dati resi noti dall’Agenzia delle Dogane e Monopoli, che parlano di oltre 7,6 milioni di conti gioco aperti dagli utenti. Il dato emerge dalle ultime rilevazioni rese pubbliche dall’organismo regolatore italiano tramite il servizio Anagrafe dei Conti Gioco, attivo da diversi anni nel nostro paese.

Questi dati non ci sorprendono – afferma Alessandro Piccolo, CEO di Eazybet, nuovo operatore di gioco regolamentato in Italia – in quanto negli ultimi anni siamo stati spettatori di un processo di crescita a livello tecnologico di tutte le piattaforme di casinò online e scommesse sportive. L’offerta di gioco online è cresciuta rapidamente a livello qualitativo grazie alle nuove features introdotte dalle software house e dalle piattaforme, che hanno incrementato sia il grado di coinvolgimento degli utenti, sia la game experience, fino a livelli mai visti finora”.

Sono questi due i fattori chiave per misurare il successo di un prodotto da parte dei provider e, allo stesso tempo, sono questi due i fattori che ricercano gli utenti nei palinsesti digitali, utenti che presentano un profilo completamente differente rispetto ai giocatori over 50 delle sale slot e dell’agenzie di scommesse terrestri”, continua Piccolo di EazyBet.

Il ruolo della tecnologia non è importante solamente per fidelizzare i giocatori, ma anche per fornire all’ente regolatore e gli operatori di gioco a distanza un maggior controllo dei comportamenti anomali degli utenti durante le sessioni di gioco e l’applicazione di protocolli di comunicazione per segnalare le anomalie.

Tutte le piattaforme che operano con regolare licenza nel mercato italiano sono dotate di sofisticate tecnologie per il monitoraggio delle sessioni di gioco, le quali sono in grado in tempo reale di evidenziare anomalie nel comportamento dei giocatori durante le sessioni. La reazione immediata delle piattaforme a queste anomalie e a comportamenti di gioco non responsabili è rappresentata dall’invio di email automatiche e messaggi diretti al giocatore e, eventualmente, nella sospensione dell’account di gioco”, continua Alessandro Piccolo di Eazybet.

Alla tecnologia di protezione e sicurezza assicurata dagli operatori di gioco regolamentati, si affianca il sistema di Anagrafe dei Conti di Gioco dell’ADM, che è in grado di monitorare l’andamento di ogni singolo conto di gioco con la finalità di contrastare il riciclaggio del denaro e prevenire comportamenti compulsivi che causano dipendenza dal gioco. Dal 2021, inoltre, è attiva un’applicazione che permette il monitoraggio diretto da parte della Guardia di Finanza della banca dati Anagrafe Conti di Gioco, snellendo le attività di comunicazione di dati alle forze dell’ordine e velocizzando le fasi d’indagine della Gdf.

Questa azione sinergica esercitata da casinò online, siti di scommesse sportive digitali e dall’ADM è fondamentale per tutelare gli utenti e la filiera, inoltre è uno degli elementi che contraddistingue l’offerta legale in Italia rispetto a tutte le piattaforme che operano con licenze in paesi che non garantiscono i diritti dei consumatori”, conclude Piccolo di Eazybet.

 

PressGiochi