26 Gennaio 2021 - 03:48

Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, investimenti per 4.7 mld per un’Italia sempre più cashless

Il Cronoprogramma prevede che almeno 90% degli incentivi previsti saranno erogati entro il quarto trimestre 2023 con completamento del Cashback, nel secondo trimestre 2022 e della Lotteria degli scontrini, nel quarto trimestre 2023.

30 Dicembre 2020

Print Friendly, PDF & Email

Il Mef investirà 4.75 € miliardi di euro per creare una comunita cashless, incoraggiando l’adozione di nuove tecnologie di pagamento tra gli operatori commerciali e i cittadini. In particolare, l’investimento comprende iniziative volte a ridurre l’uso del contante e incentivare la diffusione di strumenti di pagamento digitali (e.g. Cashback, Lotteria degli scontrini, etc.), oltre che un piano di comunicazione per promuovere l’uso di tali strumenti e informare sul valore dei pagamenti digitali.

Il Cronoprogramma prevede che almeno 90% degli incentivi previsti saranno erogati entro il quarto trimestre 2023 con completamento del Cashback, nel secondo trimestre 2022 e della Lotteria degli scontrini, nel quarto trimestre 2023.

E’ quanto si legge nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza aggiornato al 29 dicembre 2020.

PressGiochi