24 Settembre 2020 - 05:57

Per gli azzurri si prospetta una partita con pochi goal in Bulgaria ma l’Italia resta favorita

In campo le Nazionali di calcio: da questa sera e fino a domenica a tenere banco, calcisticamente parlando, gli impegni per le Qualificazioni agli Europei che si svolgeranno in Francia

27 Marzo 2015

Print Friendly, PDF & Email

In campo le Nazionali di calcio: da questa sera e fino a domenica a tenere banco, calcisticamente parlando, gli impegni per le Qualificazioni agli Europei che si svolgeranno in Francia l’anno prossimo.

Gli Azzurri sabato sera si confronteranno con la Bulgaria: una prova nevralgica non solo dal punto di vista dei punti da collezionare, ma anche, e soprattutto, come banco di prova rispetto alle polemiche scatenate dalle convocazioni di mister Conte.

Gli esperti di B2875 danno molta fiducia all’Italia e quotano il segno «2» a 1,83, contro la vittoria dei padroni di casa a quota 4,67. Le quote, poi, lasciano pensare ad un incontro con poche reti e che si definirà già a partire dal 1° tempo di gioco.

Il gran parlare che in questi giorni si è fatto della formazione convocata da Antonio Conte si riflette nelle quote per i marcatori dell’incontro. Ad essere favoriti al gol, secondo i quotisti di B2875, Ciro Immobile e Simone Zaza, conosciutissimi al grande pubblico, a quota 2,75. Si alza leggermente la quota per il gol del 29enne pugliese Graziano Pellé, attaccante del Southampton, e degli oriundi tanto discussi Eder, attaccante della Sampdoria, bisnonno trevigiano (a pari quota 3 con Pellé) e Franco Vasquez, centrocampista del Palermo, la cui rete vale 4 volte la posta di gioco.

Come da copione, la Nazionale muove quel senso di appartenenza e una certa competenza tecnica che difficilmente gli italiani sfoggiano in altri contesti. Grande attesa dunque per la sfida di domani, ma attenzione anche alle altre gare: B2875 ha preparato un’offerta imperdibile per semplici tifosi e grandi esperti del più appassionante calcio europeo.

PressGiochi