26 Gennaio 2021 - 23:03

Paragone (Misto): “Aumentano i costi gestionali degli esercenti con la trappola della lotteria degli scontrini”

“Signori del Governo, avete capito o no che gli operatori economici hanno il fiato sul collo delle banche e che una segnalazione alla centrale rischi significa morire definitivamente? Lo avete

16 Dicembre 2020

Print Friendly, PDF & Email

“Signori del Governo, avete capito o no che gli operatori economici hanno il fiato sul collo delle banche e che una segnalazione alla centrale rischi significa morire definitivamente? Lo avete capito che i fornitori devono essere pagati, che la merce è in deposito? A chi già paga gli abbonamenti del software di gestione per le fatture elettroniche avete caricato altri costi gestionali per la vigliaccata del cashback o per la trappola della lotteria degli scontrini. Avete diviso l’Italia in zone rossa, arancione e gialla; poi, quando scatta il colore giallo, ve la prendete con i cittadini e con i commercianti perché non si sono imposti l’auto lockdown e dopo avere spinto per il super cashback”.

Ad affermarlo è Gianluigi Paragone del Gruppo Misto intervenendo ieri in Aula al Senato.

PressGiochi