25 Settembre 2020 - 04:29

Paesi Bassi: rivelata procedura per rilascio autorizzazione scommesse ippiche

L’autorità di gioco olandese (Kansspelautoriteit, “KSA”) ha dato il via alla fase di procedura per il rilascio dell’autorizzazione per le corse ippiche. Il KSA ha annunciato che il processo sarà

16 Novembre 2016

Print Friendly, PDF & Email

L’autorità di gioco olandese (Kansspelautoriteit, “KSA”) ha dato il via alla fase di procedura per il rilascio dell’autorizzazione per le corse ippiche. Il KSA ha annunciato che il processo sarà trasparente nel quale una singola licenza per le scommesse ippiche sarà concessa ad un nuovo titolare per il periodo 2017-2022.
Il 29 novembre 2016 sul sito dell’autorità di gioco ci sarà la pubblicazione ufficiale del provvedimento.
In base alle informazioni attualmente disponibili, sembra che la procedura sarà costituita da due fasi.
Durante la prima fase gli offerenti saranno valutati in base ad una serie di criteri annunciati in anticipo dalla KSA, in modo da poter valutare se sono adatti a fornire un prodotto affidabile. Coloro che hanno espresso il loro interesse e che hanno richiesto informazioni anticipate alla Gaming Authority , saranno valutati dalla KSA in base a presunti criteri di eliminazione diretta.
Nella seconda fase saranno invitati i soggetti dalla ksa ad indicare il modo in cui attueranno la concessione per il totalizzatore. La licenza sarà quindi concessa per mezzo di criteri precedentemente pubblicati.
Le parti comunicheranno esclusivamente attraverso mezzi digitali con l’Autorità di gioco.
Le parti interessate possono essere ammesse scaricando il modulo per la procedura a partire dal 29 novembre 2016, compilandola e presentandola in digitale. Allo stesso tempo, verranno annunciati i criteri di eliminazione diretta di cui sopra.

PressGiochi