24 Settembre 2020 - 01:38

Online. A giugno bloccati da Adm 71 siti di gioco

L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha modificato quest’oggi l’elenco dei siti oggetto di inibizione perché legati a operatori privi di concessione ministeriale. Ad oggi risultano essere 5440 i siti

03 Luglio 2015

Print Friendly, PDF & Email

L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha modificato quest’oggi l’elenco dei siti oggetto di inibizione perché legati a operatori privi di concessione ministeriale. Ad oggi risultano essere 5440 i siti di gioco che confluiscono nella black list dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli,  71 in più rispetto all’ultimo aggiornamento che contava 5369 siti bloccati.

Ricordiamo che il decreto di “inibizione dei siti di gioco non autorizzati”, da attuazione alle disposizioni contenute nell’articolo 1 della Legge Finanziaria 2006, con lo scopo di contrastare le truffe on-line connesse al gioco d’azzardo.

PressGiochi