06 Agosto 2020 - 09:04

Olanda. La KSA (Autorità del Gioco) prenderà misure più severe contro gli operatori online senza licenza

La Netherlands  Kansspelautoriteit (KSA), l’autorità di gioco olandese, ha annunciato che verranno prese una serie di misure più severe per combattere gli operatori di gioco online non autorizzati. Secondo un

12 Dicembre 2016

Print Friendly, PDF & Email

La Netherlands  Kansspelautoriteit (KSA), l’autorità di gioco olandese, ha annunciato che verranno prese una serie di misure più severe per combattere gli operatori di gioco online non autorizzati.

Secondo un rapporto di Vincent van ‘t Riet, Co-fondatore della Dutch gambling consultancy NL Kansspel,l’autorità di gioco olandese sta ora cercando di imporre ai fornitori senza licenza di gioco un meccanismo che bloccherebbe la possibilità di accedere ai loro siti per i giocatori olandesi.

Il mese scorso KSA ha iniziato l’elaborazione delle nuove licenze per le corse di cavalli, e ha stabilito che i fornitori di gioco d’azzardo che in precedenza operavano nei Paesi Bassi senza una licenza legale saranno esclusi dal processo di rinnovamento. Secondo van ‘t Riet, non è ancora noto se lo stesso metodo verrà applicato anche per la legislazione online.

All’inizio di quest’anno la Camera dei Paesi Bassi ha votato a favore di un disegno di legge il gioco d’azzardo on-line che renderà possibile per gli operatori iGaming internazionali di richiedere una licenza e di fornire servizi e prodotti nel paese. Il disegno di legge deve ancora essere approvato dal Senato e più fonti hanno confermato che la conclusione del percorso normativo dovrebbe avvenire nel 2018.

PressGiochi