25 Settembre 2020 - 14:38

Novellara. Baracchi: “Sul fronte gioco avvieremo azioni di sensibilizzazione e premialità”

Anche il comune di Novellara – Reggio Emilia – aderisce alla campagna “Slot freE-R” recependo quanto previsto dalla legge regionale in materia. Nell’ultima seduta di giunta comunale infatti è stato approvato

27 Aprile 2015

Print Friendly, PDF & Email

Anche il comune di Novellara – Reggio Emilia – aderisce alla campagna “Slot freE-R” recependo quanto previsto dalla legge regionale in materia. Nell’ultima seduta di giunta comunale infatti è stato approvato un progetto che, oltre al recepimento della normativa regionale, prevede tutta una serie di iniziative concrete volte a combattere il diffondersi dei rischi connessi al gioco d’azzardo patologico e la conseguente dipendenza, problema che molte persone stanno vivendo con gravi ripercussioni su loro stesse e sul nucleo famigliare.

“Intendiamo predisporre – afferma il vice sindaco Alessandro Baracchi che si è occupato del progetto –  tutti gli strumenti a disposizione dell’amministrazione comunale per combattere questo fenomeno dilagante. Nella fattispecie verranno poste in essere azioni integrate che si declineranno in quattro ambiti: sensibilizzazione, monitoraggio, premialità e urbanistica. Abbiamo cominciato informando la cittadinanza e vorremmo proseguire anche all’interno delle scuole e presso gli esercenti stessi. Si cercherà inoltre di ingaggiare la PM locale per effettuare tutte le verifiche necessarie nei locali che offrono possibilità di gioco con slot machine.  Per finire premieremo tutti gli esercenti (bar, tabaccherie) con il conferimento del marchio “Slot FreE-R” qualora sottoscriveranno la volontà di non installare o di disinstallare apparecchi per il gioco del denaro. Alla concessione del marchio verrà affiancata anche un’incentivazione economica che si declinerà in una detrazione sulla TARI 2015. La salute pubblica deve essere la mission primaria degli enti locali; anche con queste azioni vogliamo perseguire questo obiettivo”.

PressGiochi