22 Settembre 2020 - 20:23

Norvegia. Lotteritilsynet dona 3 milioni di euro alle organizzazioni di volontariato per affrontare il COVID-19

L’ispettorato norvegese della lotteria e del gioco d’azzardo, Lotteritilsynet, afferma di aver donato 30 milioni di NOK (3 milioni di euro) a gruppi di volontari per aiutare ad affrontare l’impatto del COVID-19

07 Agosto 2020

Print Friendly, PDF & Email

L’ispettorato norvegese della lotteria e del gioco d’azzardo, Lotteritilsynet, afferma di aver donato 30 milioni di NOK (3 milioni di euro) a gruppi di volontari per aiutare ad affrontare l’impatto del COVID-19. Il regolatore ha creato un fondo di crisi durante la pandemia per assistere i programmi di soccorso del Governo e offrire finanziamenti diretti alle organizzazioni no profit per aiutare a mitigare l’impatto del COVID-19 sul loro lavoro al servizio delle persone vulnerabili. Il fondo ha lo scopo di aiutare a prevenire l’interruzione dei servizi di volontariato a causa di un calo del reddito operativo durante la pandemia. Il direttore generale di Lotteritilsynet, Gunn Merete Paulsen, ha affermato che il regolatore ha ricevuto più di 400 richieste, di cui 379 hanno ricevuto finanziamenti, sostenendo così più di 1.100 progetti comunitari e iniziative sociali. Lotteritilsynet ha iniziato a raccogliere richieste per un secondo ciclo di aiuti umanitari da assegnare il 15 settembre, dichiarando: “Stiamo pianificando pagamenti in batch man mano che le domande vengono ricevute in modo che le organizzazioni ricevano il denaro il prima possibile”.

 

 

 

PressGiochi