24 Gennaio 2022 - 18:54

New York, apertura da record per le scommesse online: 17,2 milioni di transazioni nei primi due giorni

Il primo fine settimana delle scommesse sportive mobili di New York ha visto una massiccia partecipazione in tutto lo stato con 17,2 milioni di transazioni in due giorni dal lancio

14 Gennaio 2022

Print Friendly, PDF & Email

Il primo fine settimana delle scommesse sportive mobili di New York ha visto una massiccia partecipazione in tutto lo stato con 17,2 milioni di transazioni in due giorni dal lancio di sabato (8 gennaio), secondo la società di geolocalizzazione Geocomply.

Quattro operatori – Caesars Sportsbook, DraftKings, FanDuel e Rush Street Interactive – hanno ottenuto la licenza la scorsa settimana per accettare scommesse nello stato. Secondo i dati di GeoComply, nelle prime 12 ore gli scommettitori di New York hanno piazzato 5,8 milioni di scommesse.

Il volume delle scommesse rappresenta di gran lunga il più grande debutto negli Stati Uniti. Parlando del lancio di Caesars Sportsbook, Chris Holdren, co-presidente di Caesars Digital, ha dichiarato: “Oggi è un giorno storico non solo per Caesars Sportsbook, ma per l’intero stato di New York. Siamo pronti a trattare gli appassionati di sport in tutto lo stato di New York come dei re attraverso la nostra app Caesars Sportsbook mentre gli diamo il benvenuto nel Caesars Empire, estendiamo le nostre radici già consolidate e continuiamo a costruire partnership a beneficio dei nostri scommettitori”.

Sulla CNBC, il CEO di FanDuel Amy Howe ha definito il lancio di sabato il “momento perfetto” per le scommesse NFL sulle imminenti partite di playoff e sul Super Bowl.

La Commissione statale per il gioco consentirà ad altri cinque bookmaker online di iniziare a operare nello stato non appena tali società avranno soddisfatto i requisiti legali e normativi. I bookmaker sono Bally’s Corp, BetMGM, Wynn Resorts, PointsBet Holdings e Genting’s Resorts World.

PressGiochi