21 Settembre 2020 - 20:31

NetEnt. Nel primo trimestre ricavi in crescita del 37,1%

Crescono del 37,1% nel primo trimestre del 2015 i ricavi di Netent, pari a 188 milioni di euro. L’utile operativo cresce del 59,8% (51 mnl di euro) grazie a numerosi

28 Aprile 2015

Print Friendly, PDF & Email

Crescono del 37,1% nel primo trimestre del 2015 i ricavi di Netent, pari a 188 milioni di euro. L’utile operativo cresce del 59,8% (51 mnl di euro) grazie a numerosi investimenti dell’operatore attivo nell’intrattenimento digitale effettuati in questi primi mesi dell’anno. In particolare, Netent ha firmato 11 nuovi contratti di licenza tra cui con Danske Spil in Danimarca, con Codere in Spagna e con Gamesys nel Regno unito. Sono state ottenute nuove licenze nel Uk, avviate nuove collaborazioni con casinò e lanciati nuovi casinò games.

“Abbiamo fatto un buon inizio 2015, raggiungendo nuovi livelli record sia per i ricavi che per profitti – ha dichiarato Per Eriksson, presidente dell’azienda – . Le nostre innovative soluzioni di gioco, nonché l’importante espansione nei mercati nuovi e in quelli esistenti, sono tra le ragioni della crescita elevata e dei buoni profitti.

Nel primo trimestre abbiamo aumentato i ricavi del 37,1% rispetto al corrispondente trimestre dello scorso anno. Il margine operativo è stato del 31,7%, che è un sostanziale miglioramento rispetto allo scorso anno. Abbiamo raggiunto questo forte aumento nonostante i nostri continui investimenti sul personale e sull’offerta mobile avanzata. Nel corso del trimestre abbiamo gestito ben 6,5 miliardi di transazioni nei nostri sistemi, con un incremento del 30,8% rispetto allo scorso anno. Il mobile gaming continua a crescere velocemente e ha rappresentato il 20,6% del totale delle giocate vinte nel primo trimestre – quasi un raddoppio rispetto al trimestre 2014”.

PressGiochi