30 Giugno 2022 - 15:33

MotoGP: Quartararo in fuga nel Gran Premio d’Olanda

Bagnaia vuole emulare Valentino, trionfo ad Assen a 3,00 su Sisal.it

23 Giugno 2022

Print Friendly, PDF & Email

Un uomo solo al comando. Fabio Quartararo ha preso spunto da Fausto Coppi ed ha preso il largo nel mondiale di MotoGP. Il francese della Yamaha, campione del mondo in carica, viene da due vittorie consecutive, al Montmelò e al Sachsenring, e punta con decisione alla tripletta nel prossimo weekend ad Assen. Il Gran Premio d’Olanda, secondo gli esperti Sisal, vede infatti il Diablo come grande favorito, lui che sui tornanti olandesi ha trionfato la scorsa stagione: Quartararo ancora sul gradino più alto del podio si gioca a 2,10.

Proverà a cambiare le sorti della stagione Pecco Bagnaia reduce da tre cadute nelle ultime 4 gare. Il centauro della Ducati vuole scrollarsi di dosso le ultime delusioni e cercare di emulare Valentino Rossi su un circuito che da tutti è considerato l’università delle due ruote. Il Dottore, infatti, ad Assen ha trionfato in tutte e tre le classi del Motomondiale, impresa riuscita anche a Jorge Lorenzo e Marc Marquez, e Bagnaia va a caccia dello stesso straordinario risultato. Il numero 63 della Rossa di Borgo Panigale, che in Olanda ha vinto solo nel 2007 con Casey Stoner, è dato vincente a 3,00.

Il terzo incomodo appare Aleix Espargaró, leader dell’Aprilia e secondo in classifica alle spalle di Quartararo. Lo spagnolo, unico dei top rider insieme al francese ad essere andato sempre a punti, vuole provare ad accorciare il gap in classifica con il Daiblo. Espargaró che bissa il successo in Argentina è offerto a 7,50. Parte lontana, ma sempre pronta a inserirsi per la vittoria, la truppa Ducati capitanata da Jorge Martin davanti a tutti sotto la bandiera a scacchi a 10. Enea Bastianini, tre vittorie in stagione, e Johann Zarco sono invece offerti a 12 per mettere in fila tutti i protagonisti della MotoGP.

 

PressGiochi