09 luglio 2020
ore 18:43
Home hot1 Moody’s declassa ancora Codere

Moody’s declassa ancora Codere

L'Agenzia di rating Moody's ha nuovamente abbassato di due livelli la classificazione creditizia di Codere a "Caa3", dal precedente "Caa1", mantenendo le sue prospettive in negativo, considerando un rischio più elevato di default nei prossimi dodici mesi, a causa anche della crisi innescata dal Coronavirus. L'agenzia di rating, seguendo le orme di S&P, che aveva già abbassato il rating di Codere una settimana fa, trascina così la società di gioco spagnola al livello "estremamente speculativo".. Codere ha recentemente annunciato il rinvio per un mese della data di pagamento di alcune obbligazioni di 500 milioni di euro e 300 milioni di dollari (277 milioni di euro), sostenendo di ...
SHARE
Moody’s declassa ancora Codere

L’Agenzia di rating Moody’s ha nuovamente abbassato di due livelli la classificazione creditizia di Codere a “Caa3”, dal precedente “Caa1”, mantenendo le sue prospettive in negativo, considerando un rischio più elevato di default nei prossimi dodici mesi, a causa anche della crisi innescata dal Coronavirus.

L’agenzia di rating, seguendo le orme di S&P, che aveva già abbassato il rating di Codere una settimana fa, trascina così la società di gioco spagnola al livello “estremamente speculativo”..

Codere ha recentemente annunciato il rinvio per un mese della data di pagamento di alcune obbligazioni di 500 milioni di euro e 300 milioni di dollari (277 milioni di euro), sostenendo di cercare opzioni di finanziamento per aumentare di 100 milioni la sua liquidità.

Moody’s sta inoltre ipotizzando una ripresa più lenta e graduale dell’attività della società, dati i recenti annunci del governo e le continue misure di allontanamento sociale, che a suo avviso peseranno sulla liquidità dell’azienda.
Questa è la seconda volta quest’anno che l’agenzia declassa la multinazionale del gioco Codere, dopo averlo fatto il 27 marzo, a seguito della chiusura di quasi tutte le sue sedi in tutto il mondo dopo l’aumento di Infezioni Covid-19.

Nel frattempo, Codere prevede di riaprire alcune delle sue attività a metà maggio, con la maggior parte dei suoi mercati che riapriranno a metà giugno, in seguito alle misure di contrasto alla diffusione del Covid-19 adottate dai governi.

 

PressGiochi

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN