10 Agosto 2020 - 07:22

Montalto di Castro. Sacconi: “Tari ridotta del 10% a chi elimina le slot dai propri locali”

“Sempre più persone, per noia o per esigenze economiche, tentano la fortuna giocando alle slot machine. Sviluppano, così, una vera e propria dipendenza che li porta sempre più velocemente sul

04 Gennaio 2019

Print Friendly, PDF & Email

“Sempre più persone, per noia o per esigenze economiche, tentano la fortuna giocando alle slot machine. Sviluppano, così, una vera e propria dipendenza che li porta sempre più velocemente sul lastrico”.

Così il consigliere comunale Eleonora Sacconi. “Le famiglie si ritrovano a combattere la povertà – aggiunge -. Tuttavia, nel mondo la guerra sfoga sempre tra poveri e molte attività installano, negli spazi che potrebbero essere adibiti ad altri giochi, le slot machine, perché grazie alle percentuali sugli incassi riescono a pagare una grande parte delle spese che incombono.

La mia mozione propone di diminuire del 10% il tributo della Tari a tutte le attività che eliminano l’esposizione delle slot, causa della ludopatia, per salvare le tante famiglie schiave di questo problema”.

PressGiochi