19 Settembre 2020 - 13:59

Monopoli. Pubblicato il Regolamento sulle scommesse su eventi simulati come da osservazioni della CE

Il 1 luglio 2016 è terminato il periodo di stand still relativo al Regolamento disciplinante le scommesse a quota fissa su simulazione di eventi notificato dall’Italia alla Commissione europea che

01 Agosto 2016

Print Friendly, PDF & Email

Il 1 luglio 2016 è terminato il periodo di stand still relativo al Regolamento disciplinante le scommesse a quota fissa su simulazione di eventi notificato dall’Italia alla Commissione europea che lo ha approvato e che, pertanto, risulta conclusa la procedura avviata per l’assolvimento degli obblighi comunitari ai sensi della Direttiva (UE) 2015/1535 del 9 settembre 2015.

Nel corso del richiamato periodo di stand still, sono pervenute osservazioni formulate dalla Commissione ai sensi dell’articolo 5, paragrafo 2, della Direttiva, di cui l’Agenzia ha tenuto conto nella stesura definitiva del presente provvedimento.

 

Ciò premesso, si provvede alla pubblicazione nel sito istituzionale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, che tiene luogo della pubblicazione del provvedimento nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana ai sensi dell’articolo 1, comma 361, della legge 24 dicembre 2007, n. 244, del provvedimento recante “Modifiche ed integrazioni al Regolamento disciplinante le scommesse a quota fissa su simulazione di eventi”, unitamente alle specifiche tecniche e al protocollo di comunicazione PSV 1.5 che ne formano parte integrante.

 

Con la presente comunicazione, inoltre, si provvede a pubblicare in versione definitiva i seguenti documenti:

1) Linee Guida alla verifica delle piattaforme di gioco per le scommesse su eventi simulati – Versione 3.0;

2) Manuale di collaudo per le scommesse su eventi simulati – Versione 3.0.

 

Successivamente all’entrata in vigore del provvedimento in oggetto, sarà possibile presentare richiesta per l’effettuazione dei collaudi delle seguenti nuove funzionalità:

– Scommessa sistemistica;

– Annullo delle scommesse;

– Sistemi di maggiorazione delle vincite.

La richiesta di collaudo potrà riguardare anche una sola funzionalità, fermo restando che al primo collaudo utile sarà richiesta la verifica della funzionalità, in esercizio a partire dall’entrata in vigore del provvedimento in oggetto, denominata “Annullo delle scommesse”. Eventuali osservazioni, quesiti e richieste di chiarimento possono essere inviate all’indirizzo e-mail assistenza-giochi@sogei.it e, per conoscenza, a monopoli.scommessegst@aams.it.

 

 

Specifiche tecniche

 

Protocollo di comunicazione PSV 1.5

 

PressGiochi

Fonte immagine: https://rep.repubblica.it/pwa/commento/2018/06/11/news/la_spagna_di_sa_nchez_paese_dell_accoglienza-198753174/