23 Settembre 2020 - 13:45

Monopoli. FLP Finanze: ADM apre alle richieste sindacali

Con nota del 19 febbraio 2015 la Segreteria nazionale FLP Ecofin Agenzie fiscali ha sollecitato i vertici delle dogane e dei monopoli a rimuovere gli ostacoli che si frappongono alla

04 Marzo 2015

Print Friendly, PDF & Email

Con nota del 19 febbraio 2015 la Segreteria nazionale FLP Ecofin Agenzie fiscali ha sollecitato i vertici delle dogane e dei monopoli a rimuovere gli ostacoli che si frappongono alla soluzione delle molteplici questioni che interessano il personale dell’Agenzia : assunzione idonei alla procedura per la terza area, graduatorie definitive sviluppi economici 2010, turni festivi infrasettimanali 2010, arretrati e rivalutazione indennità di amministrazione ex AAMS, partecipazione a Commissioni e mancata erogazione provvidenze settore Monopoli e altro ancora.

E dobbiamo dire che a seguito della nostra ferma presa di posizione qualcosa finalmente si è mosso.

In data 26 febbraio 2015, infatti, l’Agenzia ha comunicato che: “sul cedolino del mese di marzo 2015 si procederà al pagamento dell’indennità di amministrazione stabilizzata e dei relativi arretrati al 1 gennaio 2013 per il personale area monopoli”.

Sul sito internet dell’Agenzia www.agenziadoganemonopoli.gov.it sono state finalmente pubblicate le graduatorie definitive relative alle procedure di sviluppo economico 2010, approvate ieri.

Sarà stato un caso, sarebbe forse avvenuto lo stesso, ma noi invece siamo convinti che il nostro modo di fare sindacato, attento, propositivo, pragmatico, ma inflessibile quando si tratta di batterci per i diritti dei lavoratori, è un valore aggiunto e serve come il pane per smuovere incrostazioni, ritardi, inefficienze e burocrazie a danno del personale.

Nel prendere atto con soddisfazione di questi due risultati portati a casa (noi non abbiamo pregiudizi e giudichiamo dai fatti) attendiamo a breve la soluzione delle altre questioni aperte (a partire dall’inquadramento di tutti gli idonei alla terza area) e l’improcrastinabile ripresa del confronto negoziale.

PressGiochi