20 Settembre 2020 - 19:37

Monopoli: chiesti ai concessionari 5 mln di euro per le verifiche dei sistemi Vlt

Cinque milioni di euro è quanto l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha richiesto ai concessionari di rete per il costo delle verifiche dei sistemi Vlt adottati nel periodo tra

25 Luglio 2016

Print Friendly, PDF & Email

Cinque milioni di euro è quanto l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha richiesto ai concessionari di rete per il costo delle verifiche dei sistemi Vlt adottati nel periodo tra il 2013 e il 2015.

Nell’arco del triennio 2013 – 2015 il partner tecnologico dell’Agenzia delle dogane e monopoli, Sogei, si è fatta carico della verifica delle piattaforme dei sistemi Vlt ma i costi sono stati anticipati dall’Agenzia stessa.

Oggi ADM chiede ai concessionari di rete la restituzione di queste spese relative all’espletamento delle verifiche di conformità dei sistemi di gioco e dei giochi Vlt eseguite da Sogei tra il 20 marzo 2013 e il 31 dicembre 2015. Solo nell’ultimo anno Sogei, in qualità di unica affidataria per l’effettuazione delle relative verifiche di conformità (D.L. n. 39 del 29 aprile 2009 e relativa Legge di conversione), ha completato le attività di verifica di conformità su 44 sistemi di gioco VLT e 304 giochi; a fine 2015 risultano 30 sistemi di gioco VLT operanti in esercizio.

 

PressGiochi