03 Febbraio 2023 - 13:46

Mondiali 2022. Croazia-Belgio è sfida senza appello. Il Marocco si affida a Ziyech: gol storico al Canada a 3,75

La nona partita della storia tra Croazia e Belgio sarà una sida senza appello. Il Gruppo F del Mondiale 2022 si chiude con una delle due big che, a meno

30 Novembre 2022

Print Friendly, PDF & Email

La nona partita della storia tra Croazia e Belgio sarà una sida senza appello. Il Gruppo F del Mondiale 2022 si chiude con una delle due big che, a meno di tracolli clamorosi del Marocco contro un Canada già eliminato, saluterà la manifestazione iridata. Si preannuncia una gara in totale equilibrio tanto che gli esperti Sisal vedono il successo di una tra Croazia e Marocco a 2,75 mentre per il pareggio si sale a 3,20. La divisione della posta favorirebbe Modric e compagni al momento in testa al girone a quattro punti insieme al Marocco: croati che però non battono i Diavoli Rossi da 12 anni. La formazione di Dalic però è nettamente avanti in ottica qualificazione agli ottavi: la Croazia tra le migliori 16 del mondo si gioca a 1,25 mentre il Belgio vede raddoppiare la sua quota a 2,50. Se un goal di testa, a 3,00, potrebbe scapparci visti gli specialisti in campo, non è da escludere neanche un Ribaltone, ipotesi offerta a 7,75. Il CT del Belgio Martinez spera che Romelu Lukaku possa essere al meglio per la partita più importante dell’anno anche perché l’attaccante dell’Inter ha deciso le ultime due sfide con gli slavi: Big Rom ancora a segno è in quota a 3,00. Sul fronte opposto Modric e compagni affidano il loro destino ad Andrej Kramarić, on fire dopo la doppietta al Canada: un altro gol al Mondiale per il bomber croato si gioca a 3,25.
Nello stesso girone di Belgio e Croazia, il Marocco è padrone del suo destino. Ai nordafricani, infatti, basta un pareggio contro il già eliminato Canada per raggiungere gli ottavi di finale di un mondiale per la seconda volta nella sua storia. Il Marocco è favorito a 2,15 contro il 3,50 del Canada mentre si scende leggermente a 3,40 per il pareggio. Nella sfida più importate degli ultimi anni, Hoalid Regragui punta deciso sul suo uomo di maggior spessore tecnico, Hakim Ziyech. Il fantasista del Marocco ha già segnato una doppietta al Canada nel 2016 e cerca il primo gol mondiale: segnarlo ai nordamericani è impresa data a 3,75.
La Germania, nonostante sia ancora a secco di vittorie a Qatar 2022, vede però vittoria e qualificazione a bassa quota. I tedeschi affrontano il Costa Rica e lo fanno da favoritissimi visto che il loro successo è dato a 1,10 contro il 24 dei sudamericani mentre il pareggio è offerto a 11. La qualificazione di Muller e compagni si gioca a 1,20, quella del Costa Rica a 9,00.