20 novembre 2019
ore 06:19
Home Personaggi Mogliano Veneto (TV). Il sindaco Arena: “La sentenza del Tar ha dato ragione al nostro regolamento sul gioco”

Mogliano Veneto (TV). Il sindaco Arena: “La sentenza del Tar ha dato ragione al nostro regolamento sul gioco”

SHARE
Mogliano Veneto (TV).  Il sindaco Arena: “La sentenza del Tar ha dato ragione al nostro regolamento sul gioco”

Malta si oppone al Trattato Ue sul match fixing

 

L’amministrazione di Mogliano Veneto, uno dei comuni più attivi d’Italia in materia di azzardo, esprime la propria soddisfazione per la propria vittoria davanti al Tar che ha respinto il ricorso di una sala scommesse del bookmaker Goldbet “colpita” da regolamento sulle distanze. “La sentenza n. 01082/2016- ha commentato  il sindaco Carola Arena- sostiene la correttezza del regolamento redatto e approvato dal Comune di Mogliano Veneto, uno dei primi in Italia in materia. Nello specifico per ciò che concerne il territorio moglianese sono possibili aperture solo in SPZ e in parte dell’ex SAPIM. Siamo andati oltre le semplici ordinanze, redigendo un regolamento assolutamente innovativo e solido. È una sentenza importante perché stabilisce con chiarezza come un Comune possa redigere un regolamento per proteggersi dalle aperture, in numero crescente, di sale giochi e scommesse e dalla proliferazione delle slot”.

Soddisfazione anche da parte del Movimento Cinque Stelle. “I cittadini possono vincere grandi battaglie se si uniscono- prosegue la portavoce del gruppo Cristina Manes- Esprimo grande soddisfazione per un risultato frutto anche delle nostre mozioni di stimolo nei confronti dell’amministrazione e di sensibilizzazione nei confronti della cittadinanza. A differenza di altri, ci abbiamo creduto da subito”.

 

Mogliano Veneto (TV). 1350 firme contro una nuova sala scommesse, chiamati in causa questore e prefetto

 

Tar Veneto: respinto il ricorso di un centro Goldbet contro regolamento comunale sulle distanze

 

Mogliano (Tv). Congelata l’apertura di nuove sale giochi in attesa del regolamento comunale. Il sindaco Arena “Siamo i primi a non sapere”

 

PressGiochi

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN