20 Luglio 2024 - 09:26

Modena, evento sul gioco d’azzardo. Ass. Bosi: “Serve una legge nazionale di riordino e più trasparenza sui dati”

“CRIMINALITÀ ORGANIZZATA E GIOCO D’AZZARDO – I rischi di un intreccio tra questi fenomeni”. Questo il titolo dell’evento organizzato ieri, 22 maggio presso il comune di Modena dove sono intervenuti

23 Maggio 2023

Print Friendly, PDF & Email

CRIMINALITÀ ORGANIZZATA E GIOCO D’AZZARDO – I rischi di un intreccio tra questi fenomeni”.

Questo il titolo dell’evento organizzato ieri, 22 maggio presso il comune di Modena dove sono intervenuti la consigliera regionale dell’Emilia Romagna del Pd Francesca Maletti insieme ad Andrea Bosi, Assessore alle Politiche per la Legalità del comune di Modena e a Stefano Vaccari, Deputato della Repubblica Italiana.

Quello del gioco d’azzardo è un tema molto delicato che ha visto il Comune di Modena impegnarsi attivamente da diversi anni per contrastare e denunciare il fenomeno”.

Un bellissimo incontro – ha commentato Andrea Bosi -. C’è bisogno di una legge nazionale di riordino del comparto dei giochi e c’è bisogno di piena trasparenza sui dati di questo fenomeno che cuba oltre 130.000.000.000 di Euro nel Paese”.

Un bella occasione di confronto e ascolto su un tema troppo spesso trascurato – ha commentato Stefano Vaccari -. Ho illustrato la proposta di legge di riforma organica sul tema che ho depositato alla Camera nell’ottobre 2022, che attende di essere calendarizzata in Commissione Finanze”.

 

PressGiochi