04 Dicembre 2022 - 05:37

Metch fixing: al via nuovo progetto contro le frodi nel calcio

Dopo Figc, Lega Pro e Serie A, anche la Lega di B: tutte unite per la prevenzione al calcioscommesse. E’ stato presentato a Milano il progetto “Regoliamoci. Le regole del

05 Febbraio 2015

Print Friendly, PDF & Email

Dopo Figc, Lega Pro e Serie A, anche la Lega di B: tutte unite per la prevenzione al calcioscommesse. E’ stato presentato a Milano il progetto “Regoliamoci. Le regole del gioco pulito”, un accordo triennale con Sportradar, la multinazionale operante nel monitoraggio e nella lotta alle frodi sportive, rivolto ai 22 club cadetti. S’inizia proprio oggi a Bari per poi coinvolgere tutte gli altri club. “Per raggiungere la vittoria – ha detto il presidente della Lega Andrea Abodi – si deve dar tutto, non far di tutto”.

Il ciclo di incontri con i giocatori durerà tre anni e ogni giocatore si impegnerà ad osservare il giuramento e il codice etico che sarà chiamato a sottoscrivere con cui si impegna su tutto a “non condividere informazioni sensibili”, che sono la base di ogni combine.

PressGiochi