23 Settembre 2020 - 11:17

MEF. Errato escludere dalla disciplina sul bilancio, gli oneri amministrativi degli atti sui giochi

L’orientamento assunto dal MEF, di esclude dall’applicazione della disciplina sul bilancio degli oneri amministrativi gli atti normativi in materia tributaria, creditizia e di giochi vanificherebbe nella sostanza, oltre alla disciplina

14 Luglio 2015

Print Friendly, PDF & Email

L’orientamento assunto dal MEF, di esclude dall’applicazione della disciplina sul bilancio degli oneri amministrativi gli atti normativi in materia tributaria, creditizia e di giochi vanificherebbe nella sostanza, oltre alla disciplina sugli oneri amministrativi, anche la stessa analisi di impatto, peraltro su provvedimenti di significativa portata.

La denuncia arriva all’interno della Relazione al Parlamento sullo stato di applicazione dell’analisi di impatto della regolamentazione (AIR) è presentata dal Governo in attuazione di quanto previsto dalla legge 28 novembre 2005, n. 246, che denuncia tra le criticità della disciplina AIR, proprio la limitata indicazione degli oneri informativi e dei relativi costi amministrativi.

 

PressGiochi