07 aprile 2020
ore 03:00
Home Hot2 Massa Marittima: sale scommesse e sale gioco escluse dai contributi comunali per il commercio

Massa Marittima: sale scommesse e sale gioco escluse dai contributi comunali per il commercio

SHARE
Massa Marittima: sale scommesse e sale gioco escluse dai contributi comunali per il commercio

Nei giorni scorsi anche la Giunta comunale di Massa Marittima ha approvato la determinazione dei criteri finalizzati all’erogazione di contributi per l’ampliamento di esercizi commerciali esistenti o alla riapertura di esercizi chiusi da almeno sei mesi.

Le agevolazioni sono destinate in favore di soggetti, esercenti attività nei settori dell’artigianato, del turismo, della fornitura di servizi destinati alla tutela ambientale, alla fruizione di beni culturali e al tempo libero, nonché del commercio al dettaglio, limitatamente agli esercizi di vicinato e alle medie strutture di vendita, compresa la somministrazione di alimenti e di bevande al pubblico.

Restano escluse, l’attività di compro oro, le sale per scommesse, le sale che detengono al loro interno apparecchi da intrattenimento per il gioco d’azzardo. Le domande dovranno pervenire entro il 30 settembre 2020 allo Sportello Unico delle attività produttive dell’Unione dei Comuni Montana Colline Metallifere, Piazza Dante Alighieri 4 a Massa Marittima.

 

PressGiochi

 

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN