15 ottobre 2019
ore 16:18
Home Hot2 Marconi (Regione Marche): “Introdotta la proroga alla legge regionale, ma ora aspettiamo l’intervento del Governo”

Marconi (Regione Marche): “Introdotta la proroga alla legge regionale, ma ora aspettiamo l’intervento del Governo”

SHARE
Marconi (Regione Marche): “Introdotta la proroga alla legge regionale, ma ora aspettiamo l’intervento del Governo”

“Negli ultimi anni dai comuni è venuta una spinta molto forte per legiferare sulla questione del gioco. In Regione Marche volevamo fare qualcosa in più degli altri. Tra un vizio e una cosa lecita va trovato il punto giusto. Il vizio fa parte della vita umana, ma la legislazione deve porsi in maniera corretta.

In Regione abbiamo vietato i giochi e mi riferisco non solo alle slot ma anche ai gratta e vinci introducendo le distanze. Sulla questione di retroattività della legge sono stato sempre contrario invece è passata nella legge. Speravamo quindi che il Governo avrebbe fatto da interlocutore. Come potevamo limitare una attività senza l’intervento dello stato? Cosa è successo?

Il Governo ha lasciato che le regioni legiferassero in maniera talebana.

Per questo abbiamo fatto una proroga per rinviare la legge al 2021. Il governo deve prendersi le sue responsabilità e regolare in maniera uniforme”.

Lo ha dichiarato Luca Marconi, consigliere della Regione Marche intervenendo al convegno organizzato da PressGiochi ad Enada Roma dal titolo Gambling & enti locali, le buone pratiche nel gioco responsabile.

 

PressGiochi

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN