01 Ottobre 2022 - 04:52

Malta: MGA annulla la licenza a DGV Entertainment

Malta Gaming Authority (MGA) ha confermato l’annullamento della licenza di DGV Entertainment Group dopo che l’operatore non ha effettuato i pagamenti della licenza e della tassa di conformità. All’inizio di

25 Agosto 2022

Print Friendly, PDF & Email

Malta Gaming Authority (MGA) ha confermato l’annullamento della licenza di DGV Entertainment Group dopo che l’operatore non ha effettuato i pagamenti della licenza e della tassa di conformità.

All’inizio di questo mese, la MGA ha emesso un avviso di cancellazione nei confronti di DGV – che gestisce i marchi AurumPalace e FlipperFlip – dopo aver stabilito che l’operatore ha violato una serie di regolamenti. Queste violazioni includevano regole sui canoni, con DGV che non aveva pagato un canone concordato di € 25.000 (£ 21.134 / $ 25.045) per il periodo tra il 23 novembre 2021 e il 22 novembre 2022.

DGV inoltre non ha pagato all’autorità di regolamentazione le tasse di contribuzione di conformità – risalenti a dicembre 2021 -. Inoltre, l’autorità di regolamentazione ha affermato che DGV non ha presentato una serie di bilanci certificati per il periodo da gennaio 2020 a dicembre 2020 entro un periodo di 180 giorni. Infine, DGV è risultata non aver presentato il bilancio intermedio relativo al periodo dal 1° gennaio 2021 al 30 giugno 2021 entro un termine stabilito.

A DGV sono stati concessi 20 giorni dalla data dell’avviso (4 agosto) per rispondere alla decisione con una motivazione per cui l’MGA non avrebbe dovuto procedere con l’annullamento. Decorso tale termine, tuttavia, la MGA ha proceduto all’annullamento della licenza di operatore.

DGV avrà 20 giorni dal 24 agosto per presentare ricorso contro l’annullamento davanti al Tribunale del riesame amministrativo.

PressGiochi