10 Agosto 2020 - 12:29

Malta. Il calendario di eventi SiGMA ritorna col botto

Il gruppo SiGMA ha annunciato un nuovo evento iGathering che si terrà a Malta il 17 luglio 2020. Questo evento esclusivo riunirà 500 colleghi e leader dei mondi di iGaming

01 Luglio 2020

Print Friendly, PDF & Email

Il gruppo SiGMA ha annunciato un nuovo evento iGathering che si terrà a Malta il 17 luglio 2020. Questo evento esclusivo riunirà 500 colleghi e leader dei mondi di iGaming e tecnologia emergente per celebrare l’espansione globale dei vertici SiGMA e AIBC in vista del vertice inaugurale SiGMA LATAM Digital Summit, che si svolgerà dal 22 al 24 settembre 2020 e SiGMA Europe, a Malta dal 17 al 19 novembre. Anche la programmazione di SiGMA Asia è in corso per il maggio 2021 a seguito di un’approvazione ufficiale da parte del regolatore filippino, PAGCOR. L’evento riunisce la comunità tecnologica e iGaming, insieme agli amici di SiGMA per una serata di premier networking. Tenuti nella splendida piazza all’aperto del Montekristo Estates, i drink di benvenuto verranno serviti dalle 19:00 in poi, prima che VIP, clienti e partner si godano la cena, seguita da un after party. Solita attività del gruppo SiGMA, con opportunità di networking in primo piano: la società è rinomata per i suoi eventi iGathering di matchmaking, facilitando la crescita e nuove opportunità di business per l’iGaming globale e i settori tecnologici emergenti. Nonostante Malta pone limiti ai raduni pubblici e i voli si aprono in tutta Europa, sembra il momento giusto per il Gruppo SiGMA di riprendere il suo calendario di eventi.

Eman Pulis, fondatore e CEO del gruppo SiGMA, ha commentato: “La nostra visione per il 2020 offre una visione chiara del futuro del gruppo SiGMA e dei nostri amici e partner che si uniscono a noi come parte del nostro elenco di eventi globali. Desideriamo celebrare gli incredibili progressi realizzati dai nostri team nel trasformare la nostra attività in un tour-de-force globale, nonché le strette relazioni che abbiamo sviluppato con così tante persone e aziende straordinarie nei vari settori in cui operiamo. Sono stati mesi difficili per l’industria, ma ora speriamo di andare avanti insieme, più forti e più saggi”.

 

 

 

PressGiochi