01 Ottobre 2022 - 17:22

Macao, secondo gli analisti il GGR potrebbe raggiungere i 185,7 milioni di dollari ad agosto

Gli analisti di Citibank hanno previsto che il GGR di Macao per agosto potrebbe aumentare del 376% su base mensile a 1,5 miliardi di MOP (185,7 milioni di dollari USA).

18 Agosto 2022

Print Friendly, PDF & Email

Gli analisti di Citibank hanno previsto che il GGR di Macao per agosto potrebbe aumentare del 376% su base mensile a 1,5 miliardi di MOP (185,7 milioni di dollari USA). Quella cifra sarebbe un terzo di quanto registrato nell’agosto 2021.

Citibank ha osservato che i turisti della terraferma rimarranno cauti nel decidere se considerare Macao come destinazione, anche se Macao ha ripreso la sua politica di ingresso senza quarantena con Zhuhai dall’inizio di agosto.

Macao ha registrato entrate lorde giornaliere di gioco da casinò di 79 milioni di MOP (9,8 milioni di dollari USA) per la settimana terminata il 14 agosto. A luglio, GGR è sceso dell’83,9% su base mensile e del 95,3% su base annua a 398 milioni di MOP (49,2 milioni di dollari USA). ) – il GGR più basso dal 2003, quando le autorità cittadine hanno iniziato a pubblicare i dati mensili.

Sanford Bernstein aveva precedentemente previsto che il GGR medio giornaliero di Macao ad agosto potrebbe aumentare del 549% su base mensile. Tuttavia, ha anche affermato che i risultati “potrebbero essere ancora inferiori” se ci fossero nuovi focolai di Covid-19 a Macao o nella Cina continentale.

Il numero di dipendenti delle società di gioco a Macao è diminuito del 4,3% nel secondo trimestre dell’anno rispetto al trimestre precedente. Il Statistics and Census Service (DSEC) ha riferito che il 19,1% della forza lavoro di Macao era impiegata nel settore dei giochi, con un calo di 0,5 punti percentuali su base trimestrale.

La cifra di sottoccupazione nel settore dei giochi è aumentata del 46,4% rispetto al trimestre precedente a 4.100 alla fine di giugno. Ciò rappresentava il 26,4% dei 15.700 sottoccupati a Macao.

Secondo il DSEC, le ferie non retribuite o parzialmente retribuite sono state la principale causa di sottoccupazione, rappresentando il 45,6% del totale, con un aumento di 4 punti percentuali su base trimestrale.

 

PressGiochi