22 Ottobre 2020 - 03:35

Macao. Quarantena obbligatoria revocata per tutti i turisti provenienti dalla terraferma

Le autorità sanitarie di Macao hanno rimosso la misura dell’obbligo di osservazione medica di 14 giorni per i visitatori che sono stati nella città di Urumqi, nello Xinjiang. Ad oggi,

07 Settembre 2020

Print Friendly, PDF & Email

Le autorità sanitarie di Macao hanno rimosso la misura dell’obbligo di osservazione medica di 14 giorni per i visitatori che sono stati nella città di Urumqi, nello Xinjiang. Ad oggi, non ci sono più regioni nella Cina continentale classificate come “regioni pandemiche ad alto rischio” dalla SAR. Ciò significa che la quarantena obbligatoria è stata revocata per tutti i viaggiatori in arrivo dalla terraferma. Macao non ha segnalato nuovi casi di COVID-19 per 70 giorni consecutivi. Il Governo prevede l’allentamento delle misure per aumentare il turismo e l’attività di gioco nella RAS.

 

 

PressGiochi