23 Gennaio 2021 - 01:27

Macao. La revisione della legge sui giochi è stata rinviata a causa dell’impatto della pandemia di COVID-19

La revisione della legislazione sui giochi è stata rinviata a causa dell’impatto della pandemia, secondo l’amministratore delegato della SAR Ho Iat Seng, che in una conferenza ha spiegato: “A causa

23 Dicembre 2020

Print Friendly, PDF & Email

La revisione della legislazione sui giochi è stata rinviata a causa dell’impatto della pandemia, secondo l’amministratore delegato della SAR Ho Iat Seng, che in una conferenza ha spiegato: “A causa della pandemia abbiamo ritardato alcuni lavori per la consultazione pubblica ma ci stiamo adoperando per andare avanti. È un lavoro che deve essere fatto. Si svolgerà nella seconda metà del prossimo anno. Siamo quasi nel nuovo anno e dobbiamo ancora preparare le elezioni dell’AL”.

La revisione dell’attuale legge sul gioco è necessaria per il processo di retender pubblico per le attuali concessioni di gioco, che scadono nel giugno 2022.

Ho ha rifiutato di confermare la speculazione secondo cui Macao potrebbe ritardare il processo di restituzione ed estendere le attuali concessioni oltre la scadenza del 2022 a causa dell’impatto della pandemia COVID-19, dichiarando: “Stiamo ancora consolidando il quadro giuridico. È difficile commentarlo perché si riferisce allo sviluppo futuro di Macao. Quando avremo un quadro giuridico completo, riveleremo maggiori dettagli”.

 

 

 

PressGiochi