23 Ottobre 2020 - 04:22

Macao. La Golden Week potrebbe aumentare il numero di visitatori e far riprendere l’economia

Gli analisti non prevedono una ripresa significativa dei ricavi dei giochi a Macao a settembre, ma si aspettano che la Golden Week di ottobre aumenti il ​​numero di visitatori.

09 Settembre 2020

Print Friendly, PDF & Email

Gli analisti non prevedono una ripresa significativa dei ricavi dei giochi a Macao a settembre, ma si aspettano che la Golden Week di ottobre aumenti il ​​numero di visitatori. Un recente rapporto di S&P Global afferma che gli analisti si aspettano che le festività, dal 1° all’8 ottobre, portino più turisti a visitare il più grande hub di gioco dell’Asia, soprattutto perché l’Individual Visit Scheme (IVS) della Cina dovrebbe essere di nuovo operativo per quel periodo. Gli arrivi di un giorno durante la Golden Week 2019 sono stati superiori rispetto all’intero secondo trimestre del 2020 e gli osservatori si aspettano che le festività potrebbero accelerare la ripresa del settore in termini di entrate. Secondo la società di consulenza Bernstein, il GGR ad agosto è sceso del 94,5% su base annua e per la prima settimana di settembre è sceso dell’89% a 0,5 miliardi di MOP (63 milioni di dollari). Anche i giochi VIP hanno una ripresa lenta, ha detto la società di consulenza, nonostante le province di Zuhai e Guangdong inizino a rilasciare permessi per viaggiare a Macao attraverso il programma di visita individuale (IVS). I visti richiedono circa dieci giorni per l’emissione, quindi il numero di visitatori deve ancora aumentare drasticamente, sebbene il 3 settembre ci siano stati 14.600 visitatori, rispetto ai soli 5.000 al giorno all’inizio di agosto. La situazione potrebbe cambiare una volta che il resto della Cina continentale avrà nuovamente accesso ai visti IVS dal 23 settembre.

 

 

PressGiochi