17 Gennaio 2021 - 08:08

Macao. Ho Iat Seng: “La ripresa economica dipende dal vaccino”

L’amministratore delegato Ho Iat Seng ha affermato che la ripresa dell’economia, del turismo e dell’occupazione nella RAS sarà possibile solo con un vaccino per COVID-19. Ha sottolineato che è fondamentale

18 Novembre 2020

Print Friendly, PDF & Email

L’amministratore delegato Ho Iat Seng ha affermato che la ripresa dell’economia, del turismo e dell’occupazione nella RAS sarà possibile solo con un vaccino per COVID-19. Ha sottolineato che è fondamentale che una volta approvato il vaccino, ogni cittadino si impegni ad effettuarlo.

“Se tutti ricevono il vaccino, possiamo trovare la nostra via d’uscita, cioè la ripresa economica. Se il vaccino sarà approvato dallo stato cinese, sarà possibile togliere le mascherine e permettere a tutti i turisti di tutto il mondo di recarsi a Maca, ma solo se l’intera popolazione si sottoporrà al vaccino”, ha affermato Ho Iat Seng dopo che i legislatori hanno sollevato domande sul piano del governo per affrontare la disoccupazione nel 2021.

Il governo di Macao ha previsto che quest’anno il PIL scenderà del 60,9%. La città è stata duramente colpita dalla pandemia considerata la sua dipendenza dal turismo. Mentre nel 2019 Macao ha ricevuto circa 40 milioni di visitatori, da gennaio a settembre di quest’anno ne ha ricevuti circa quattro milioni.

Tuttavia, le autorità hanno affermato che se la “situazione dell’epidemia a Macao e nelle regioni limitrofe rimane controllata e migliorerà, il PIL potrebbe raggiungere una crescita annuale a due cifre nel 2021.

 

 

PressGiochi