20 Gennaio 2021 - 04:56

Macao. Calo del 79,9% dei ricavi dal settore dei giochi nel 2020

L’ultimo rapporto finanziario dell’anno 2020 ha rivelato un calo del 79,3% delle entrate lorde di gioco rispetto all’anno precedente a 60,4 miliardi di MOP (7,5 miliardi di dollari). Nonostante un

05 Gennaio 2021

Print Friendly, PDF & Email

L’ultimo rapporto finanziario dell’anno 2020 ha rivelato un calo del 79,3% delle entrate lorde di gioco rispetto all’anno precedente a 60,4 miliardi di MOP (7,5 miliardi di dollari). Nonostante un aumento mensile del 16% delle entrate da gioco a dicembre a 7,8 miliardi di MOP, i numeri mostrano l’impatto devastante che la pandemia ha avuto sull’industria dei giochi.

Secondo l’Ufficio del turismo del governo di Macao (MGTO), c’è stata una piccola ripresa del numero di visitatori durante l’ultimo mese dell’anno, con il giorno di Natale che ha registrato 27755 arrivi, il secondo record giornaliero più alto negli ultimi dieci mesi. Tuttavia, è stato registrato ancora un calo del 65,8% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente.

Gli arrivi medi giornalieri di visitatori a Macao hanno superato i 24mila durante le festività natalizie tra il 23 e il 27 dicembre, un numero superiore del 20,2% rispetto al volume medio giornaliero di visitatori tra il 1° e il 22 dicembre e il 30,5% in più rispetto alla media di ottobre, anche con il periodo della Golden Week. Il governo di Macao ha stimato che il 2021 registrerà circa 130 miliardi di MOP di entrate finali del gioco.

 

 

 

 

PressGiochi