27 Gennaio 2021 - 23:33

Macao. Aumenta la quarantena per i visitatori stranieri da 14 a 21 giorni

Le autorità sanitarie hanno aumentato il periodo di quarantena per i visitatori stranieri da 14 a 21 giorni, ad eccezione dei viaggiatori provenienti dalla Cina continentale e da Taiwan. Hong

24 Dicembre 2020

Print Friendly, PDF & Email

Le autorità sanitarie hanno aumentato il periodo di quarantena per i visitatori stranieri da 14 a 21 giorni, ad eccezione dei viaggiatori provenienti dalla Cina continentale e da Taiwan. Hong Kong ha fatto una mossa simile per gli arrivi dal Regno Unito. I cambiamenti arrivano dopo un aumento dei casi di un nuovo ceppo di COVID-19 nel Regno Unito. Secondo il dottor Leong Iek Hou, coordinatore del Centro di coordinamento e in risposta al nuovo Coronavirus, sono state segnalate corrispondenze positive del nuovo virus dopo il consueto periodo di contagio di 14 giorni.

Le persone che entrano a Macao dalle aree a rischio medio della Cina continentale (Pechino, Chengdu, Mongolia Interna, Xinjiang e Liaoning) e da Taiwan, dovranno comunque restare in quarantena per 14 giorni. Gli arrivi da aree a basso rischio in quei paesi sono esenti da qualsiasi misura di quarantena. Tutti i viaggiatori che sono già entrati a Macao da qualsiasi destinazione diversa da Taiwan e dalla Cina continentale e sono ancora sotto osservazione medica dovranno completare il periodo di 21 giorni di autogestione a casa.

 

 

 

PressGiochi