26 Gennaio 2021 - 22:53

M5S fa pressing sui Comuni: “Fare pressione sulla Regione affinché non venga modificata la legge sul gioco d’azzardo”

I consiglieri comunali del M5S delle province del VCO e Novara hanno lanciato un appello dicendo: “Fare pressione sulla Regione affinché non venga modificata la legge sul gioco d’azzardo”. Hanno

03 Dicembre 2020

Print Friendly, PDF & Email

I consiglieri comunali del M5S delle province del VCO e Novara hanno lanciato un appello dicendo: “Fare pressione sulla Regione affinché non venga modificata la legge sul gioco d’azzardo”. Hanno poi spiegato: “Il lockdown ha comportato, come prevedibile, una diminuzione del gioco d’azzardo fisico, ma in Piemonte, grazie all’attuale normativa, legge Regionale n.9/2016, tale diminuzione era già cominciata da tempo”. Il M5S ha invitato tutti i Sindaci, Consiglieri, Amministratori e le Associazioni a pressare il Consiglio Regionale così da mantenere invariata la legge n.9/2016 e attuare il “Piano integrato delle attività di contrasto, prevenzione, diagnosi, cura del gioco d’azzardo patologico”.

 

 

 

PressGiochi