22 settembre 2019
ore 19:00
Home Diritto Lotto. Tar Lazio: “Nel rilascio della concessione, nessuna distinzione tra categorie di tabaccai”

Lotto. Tar Lazio: “Nel rilascio della concessione, nessuna distinzione tra categorie di tabaccai”

SHARE
Lotto. Tar Lazio: “Nel rilascio della concessione, nessuna distinzione tra categorie di tabaccai”

Non esiste alcuna distinzione tra categorie di tabaccai ai fini della richiesta e dell’ottenimento di concessioni di tal genere.

Lo ha affermato oggi il Tar del Lazio intervenendo in merito al ricorso di una ricevitoria alla quale era stato negato il rilascio di una nuova concessione per la  raccolta del gioco del lotto in quanto situato ‘in stazioni di servizio poste su strade comunali’.

Pur essendo nel frattempo cessata la materia del contendere, in quanto l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha riconosciuto l’errore e rettificato, con apposito decreto direttoriale, inserendo in graduatoria la domanda del ricorrente, il giudice della seconda sezione del Tribunale amministrativo ha tenuto a precisare che la “giurisprudenza della Sezione più volte ha chiarito come la normativa primaria non osta all’istituzione di un punto di raccolta del gioco del lotto in rivendite speciali diverse da quelle enumerate nelle fonti secondarie indicate dall’amministrazione (segnatamente anche laddove essa sia ubicata in una strada di competenza comunale sita all’interno del centro abitato, come nel caso de quo)”.

 

PressGiochi

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN