28 Settembre 2020 - 19:25

Lotto e redditività: il Tar Lazio sospende la revoca della concessione

Verrà approfondito nel merito il ricorso presentato da un ricevitore del Lotto che si è visto revocare da AAMS la concessione a causa del fatto del mancato raggiungimento per entrambi

31 Luglio 2015

Print Friendly, PDF & Email

Verrà approfondito nel merito il ricorso presentato da un ricevitore del Lotto che si è visto revocare da AAMS la concessione a causa del fatto del mancato raggiungimento per entrambi gli esercizi 2013 e 2014 del limite massimo annuo di euro 26.746.

 

Per il Tar, “Entro i limiti del presente giudizio cautelare, appare di rilievo la circostanza che, a fondamento del ricorso, viene dedotta la sussistenza di una condizione di redditività dell’esercizio nel periodo considerato che, pur inferiore ai minimi previsti, è comunque in crescita”.

Ritenuto che sussiste il danno grave ed irreparabile, atteso che il provvedimento impugnato incide su un esercizio attualmente in corso il Tar lazio ha deciso di accogliere la domanda cautelare, sospendendo il provvedimento di revoca impugnato, e fissando la trattazione della causa nel merito alla pubblica udienza del 23 marzo 2016.

PressGiochi