19 Settembre 2020 - 06:57

Lotto: a Ripi centrata vincita da 142mila euro

La dea bendata bacia Ripi, a Frosinone, dove un fortunato giocatore del Lotto ha centrato una quaterna vincendo con appena 6 euro ben 142mila euro con i numeri 6-9-10-34 sulla

14 Settembre 2020

Print Friendly, PDF & Email

La dea bendata bacia Ripi, a Frosinone, dove un fortunato giocatore del Lotto ha centrato una quaterna vincendo con appena 6 euro ben 142mila euro con i numeri 6-9-10-34 sulla ruota Nazionale.

Le altre tre vincite più alte del concorso di sabato 12 settembre sono arrivate a Canicattì (AG), Cavallino (Le) e Moncalieri (To).

A Canicattì è stata presa una quaterna da 62mila euro mentre a Cavallino e Moncalieri sono state realizzate due vincite da 50mila euro ciascuna.

Sabato, nel complesso, sono state realizzare 193mila giocate vincenti, per un totale di 9,4 mln di euro vinti. Cifra che fa salire il totale di vincite erogate dal Lotto dall’inizio dell’anno a 625 mln.

 

La vincita più alta invece realizzata con il 10&Lotto è arrivata a Filattiera (MS). Un doppio numero oro che ha regalato una vincita da 100mila euro centrando 9 numeri indovinati su 10 giocati con modalità frequente.

Nel concorso di sabato, il 10&Lotto ha regalato vincite per 23,1mln di euro, cifra che sale a 1,9 mld dall’inizio dell’anno.

 

PressGiochi