20 Settembre 2020 - 23:12

Londra. Chambers (Clarion Events): “L’apporto dei media del settore è una risorsa fondamentale per il successo di ICE”

Le “eccezionali dimensioni” di ICE 2017 (7 febbraio -9, Excel Centre, Londra) sono percepibili anche dalla presenza record  della stampa. Infatti, saranno 42 gli organi di informazione accreditati e 130

11 Gennaio 2017

Print Friendly, PDF & Email

Le “eccezionali dimensioni” di ICE 2017 (7 febbraio -9, Excel Centre, Londra) sono percepibili anche dalla presenza record  della stampa. Infatti, saranno 42 gli organi di informazione accreditati e 130 i giornalisti e gli editori presenti alla prossima edizione.

 

Kate Chambers, amministratore delegato della divisione Gaming di Clarion, ha commentato: “Una delle tante caratteristiche di ICE è il fantastico sostegno di cui gode da parte dei media dell’industria del gioco, che continuano a dare un contributo molto importante per il successo del marchio ICE e il suo status come la piattaforma più efficace per il gioco e per il lancio di prodotti e servizi ad un pubblico internazionale”.

 

“Nonostante la grandezza dell’evento e le numerose richieste- ha proseguito la Chambers- cerchiamo di offrire  ai giornalisti le migliori condizioni possibili per lavorare, con una sala multimediale dove possono scrivere, fare le loro interviste e prepararsi per il loro itinerario di visite agli stand. Il ‘media lounge’, che si trova nella Suite Platinum del viale centrale dell’Exel Centre è, ovviamente, anche una risorsa importante per gli espositori che possono relazionarsi con gli esponenti della comunicazione”.

I professionisti del gaming che vogliono partecipare ad Ice Totally Gaming possono visitare il sito al seguente link

 

 

PressGiochi in quanto media partner dell’evento sarà presente presso lo stand SD5-C

 

PressGiochi