18 agosto 2019
ore 19:45
Home Associazioni Littera (Pavart) a PressGiochi: “La rinascita del parco giochi di Amatrice mostra il bene che le aziende del gaming possono realizzare”

Littera (Pavart) a PressGiochi: “La rinascita del parco giochi di Amatrice mostra il bene che le aziende del gaming possono realizzare”

SHARE
Littera (Pavart) a PressGiochi: “La rinascita del parco giochi di Amatrice mostra il bene che le aziende del gaming possono realizzare”

“Un ringraziamento va sicuramente alle sei aziende del settore del gioco che si sono riunite per darci il loro contributo. La loro azione evidenzia proprio il bene che questo tipo di aziende realizzano e senza le quali queste iniziative non si potrebbero fare”.

 

Lo dichiara a Pressgiochi Velia Littera, responsabile della galleria Pavart di Roma che ha curato il progetto dell’inaugurazione del nuovo Parco Giochi “Don Giovanni Minozzi” di Amatrice distrutto dal terremoto del 24 agosto 2016 e che ha tenuto a sottolineare come “troppo spesso si dia una immagine negativa di un settore che invece – per quanto riguarda la mia esperienza – è composto da persone con una grande etica”.

 

Il libro, così come il nuovo Parco Giochi “Don Giovanni Minozzi”, progetto dello studio di architettura Francesco Andreani, con la collaborazione degli architetti Giorgio Schiavino e Alessandro Caiello, è stato realizzato grazie al contributo delle società Admiral Gaming Network, Codere, Gamenet, Hbg, Nts Network e Snaitech.

 

 

PressGiochi

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN