21 ottobre 2019
ore 12:25
Home Estero Liquidità condivisa nel poker online. In Spagna il DGOJ ha iniziato il percorso di informazione pubblica

Liquidità condivisa nel poker online. In Spagna il DGOJ ha iniziato il percorso di informazione pubblica

SHARE
Liquidità condivisa nel poker online. In Spagna il DGOJ ha iniziato il percorso di informazione pubblica

Il regolatore del gioco online spagnolo DGOJ (Dirección General de Ordenación del Juego) ha iniziato il percorso di informazione pubblica prima di approvare totalmente la risoluzione sulla liquidità condivisa nel poker online: il processo terminerà il 1 ° ottobre.  Il contributo del pubblico sarà destinato alle autorità di DGOJ attraverso la piattaforma ufficiale online e con tutti i mezzi approvati dalla legge 39 / 2015, 1 ottobre “Procedura amministrativa comune delle pubbliche amministrazioni”. Gli operatori autorizzati potrebbero contribuire al progetto per definire ulteriori strategie per sviluppare l’industria.

 

L’accordo internazionale è stato firmato all’inizio di questo mese a Roma dalle autorità provenienti da Francia, Portogallo, Spagna e Italia. Anche se è un grande passo per l’industria del gioco internazionale, l’accordo non è immediatamente entrato in vigore, in quanto ogni governo lo attuerà secondo i propri requisiti normativi. Tuttavia, secondo il DGOJ, i regolatori europei “si impegnano a fare il possibile per consentire un’efficace attuazione entro la fine dell’anno”.

Poker Online: firmato l’accordo sulla liquidità condivisa tra Francia, Portogallo, Spagna e Italia

 

PressGiochi

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN