15 dicembre 2019
ore 15:15
Home Online L’European Gaming Congress 2020 si sposta ad Atene

L’European Gaming Congress 2020 si sposta ad Atene

SHARE
L’European Gaming Congress 2020 si sposta ad Atene

La seconda edizione dell’European Gaming Congress (EGC) si è tenuta il mese scorso al Radisson Blu di Milano e ha riunito più di 110 delegati di alto livello provenienti da tutta Europa, tra cui delegazioni ufficiali di Cipro, Malta e Corea del Sud.

L’edizione 2019 della conferenza ha registrato 9 sponsor e la maggior parte di essi ha già confermato il proprio supporto per l’edizione 2020.
“Il Congresso europeo del gioco è qui per restare e siamo felici che la piattaforma abbia ricevuto così tanto incoraggiamento da marchi leader, regolatori e funzionari governativi provenienti dall’Asia. Siamo felici che la seconda edizione sia stata un evento tutto esaurito e che le informazioni condivise da alcuni dei più grandi nomi del settore abbiano raggiunto così tanti delegati interessati. Stiamo già pianificando l’edizione 2020”, ha dichiarato Zoltán Tűndik, responsabile aziendale di European Gaming Media and Events.
Sulla base dell’indagine che è stata compilata dal 68% dei delegati, la conferenza si sposterà ad Atene, in Grecia, nel 2020 e la data proposta della conferenza è il 5 novembre. La sede sarà divulgata all’inizio del prossimo anno e gli organizzatori non vedono l’ora di salutare i delegati in una nuova capitale europea in un mercato che sarà probabilmente messo in evidenza in molte notizie.

 

PressGiochi

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN