08 Febbraio 2023 - 12:27

Legge di Bilancio all’esame della Va Commissione della Camera

“L’articolo 30 proroga, a titolo oneroso, fino al 31 dicembre 2023, talune concessioni per la raccolta a distanza dei giochi pubblici in scadenza al 31 dicembre 2022. Dispone altresì una

07 Dicembre 2022

Print Friendly, PDF & Email

“L’articolo 30 proroga, a titolo oneroso, fino al 31 dicembre 2023, talune concessioni per la raccolta a distanza dei giochi pubblici in scadenza al 31 dicembre 2022. Dispone altresì una maggiorazione del 15 per cento del corrispettivo una tantum versato dai concessionari interessati, calcolata in proporzione alla durata della proroga. Tale somma è versata in due rate di pari importo con scadenza, rispettivamente, al 15 gennaio 2023 e al 1° giugno 2023”.

Lo ricorda in Commissione Bilancio della Camera la Senatrice Silvana Andreina Comaroli (LEGA) avviando i lavori in sede referente del provvedimento di Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2023 e bilancio pluriennale per il triennio 2023-2025.

PressGiochi