28 Novembre 2022 - 15:39

L’Australia abbandona il claim “gioco responsabile”

Secondo i media internazionali, l’Australia ha rivisto i messaggi di gioco responsabile del paese, in particolare abbandonando la frase “giocare in modo responsabile”. Al suo posto, il governo del Partito

02 Novembre 2022

Print Friendly, PDF & Email

Secondo i media internazionali, l’Australia ha rivisto i messaggi di gioco responsabile del paese, in particolare abbandonando la frase “giocare in modo responsabile”.

Al suo posto, il governo del Partito Laburista del Primo Ministro Anthony Albanese ha introdotto sette nuove frasi da implementare nella pubblicità e nel marketing del gioco d’azzardo nel paese.

I nuovi messaggi, che saranno diffusi in televisione, anche durante eventi sportivi, radio, digitale e stampa, social media e verticali web e app, sono:

  • ‘È probabile che tu stia per perdere’
  • ‘Pensa. È una scommessa che vuoi davvero piazzare?’
  • ‘Cosa ti costa davvero il gioco d’azzardo?’
  • ‘Cosa sei pronto a perdere oggi? Imposta un limite di deposito’
  • ‘Immagina cosa potresti comprare invece’
  • ‘Ne vinci un po’. Perdi di più’
  • ‘Con cosa giochi davvero?

I nuovi slogan adottano un approccio più incisivo alla promozione del gioco d’azzardo più sicuro, ricordando agli scommettitori le potenziali perdite e le implicazioni del gioco d’azzardo in contrasto con il messaggio dietro l’incoraggiamento delle scommesse responsabili.

Spiegando la logica del governo alla base della nuova messaggistica, Amanda Rishworth, ministro dei servizi sociali – il dipartimento (DoSS) responsabile del quadro nazionale di protezione dei consumatori per le scommesse online – ha sottolineato l’aumento dell’uso delle scommesse web. “Le scommesse online stanno rapidamente crescendo”, ha affermato. “Ci siamo consultati ampiamente e, soprattutto, abbiamo testato questi slogan”.

Il DoSS ha chiesto il parere di 30 scommettitori online regolari, prima di sviluppare e concordare i sette nuovi messaggi come parte del suddetto quadro con i governi degli stati e territori australiani, nonché con l’amministrazione federale.

Inoltre, gli operatori dovranno anche includere un messaggio che indichi gli scommettitori la rete nazionale di consulenza sul gioco d’azzardo. Gli operatori di scommesse australiani – che includono operatori del calibro di bet365, Sportsbet, Entain’s Ladbrokes, nonché i marchi Neds e Tabcorp’s Tab – dovranno emettere gli slogan per un periodo di 12 mesi.

Fonte immagine: foto nostra Andrea