22 novembre 2019
ore 09:56
Home Estero La Commissione europea sostiene il total ban al gioco introdotto in Albania

La Commissione europea sostiene il total ban al gioco introdotto in Albania

SHARE
La Commissione europea sostiene il total ban al gioco introdotto in Albania

Alcuni funzionari del Consiglio europeo hanno espresso il loro sostegno alla decisione del governo albanese di chiudere negozi di scommesse, casinò e vietare le scommesse sportive nel paese. Il parlamento albanese ha approvato la legge che vieta le scommesse sportive e le altre forme di gioco la scorsa settimana.

Il divieto dovrebbe partire dal 1 gennaio 2019 nel tentativo di ridurre le partite truccate nelle competizioni sportive e affrontare la dipendenza da gioco. La legislazione è stata approvata con 75 voti a favore dei membri del Partito socialista, partito guidato dal primo ministro Edi Rama. La norma renderà illegali tutte le sale da gioco delle slot machine, i negozi di scommesse e altre forme di scommesse sportive, compresi i siti online, a partire dall’inizio del 2019.

Christos Giakoumopoulos, General Director for Human Rights and Rule of Law, ha affermato che la decisione del parlamento contribuisce anche alla prevenzione del riciclaggio di denaro. “Le misure estreme che sono state prese quest’anno sono le benvenute”, ha detto Giakoumopoulos.

Il funzionario della CE ha anche aggiunto che organismo di monitoraggio del Consiglio europeo contro il riciclaggio e il finanziamento del terrorismo, ‘Moneyval’, sta attualmente monitorando le prestazioni delle istituzioni locali per il riciclaggio di denaro sporco e che presto verrà pubblicato un rapporto.

 

PressGiochi

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN