25 Settembre 2020 - 09:13

IV Direttiva Antiriciclaggio: il PE propone modifiche per la regolazione di tutti i fornitori di giochi d’azzardo

In questi giorni il Parlamento europeo e il Consiglio hanno presentato una proposta di Direttiva per la modifica della direttiva Ue del 2015 n. 849 – la IV direttiva antiriciclaggio

07 Luglio 2016

Print Friendly, PDF & Email

In questi giorni il Parlamento europeo e il Consiglio hanno presentato una proposta di Direttiva per la modifica della direttiva Ue del 2015 n. 849 – la IV direttiva antiriciclaggio – relativa alla prevenzione dell’uso del sistema finanziario a scopo di riciclaggio e di finanziamento del terrorismo. In particolare, si propone di sostituire l’art. 47 paragrafo 1 con la richiesta che “Gli Stati membri provvedano affinché i fornitori di servizi di scambio tra le valute possano operare in virtù di licenza o registrazione e che anche i fornitori di servizi di giochi d’azzardo siano regolati”.

PressGiochi